Quadro di stringa

Quadro di stringa

Solarit

S-520-4RT-T25-M-PC-1.0

Le cassette di collegamento servono come dispositivi per la raccolta dei cavi delle linee negli impianti FV e fungono da:

 protezione per inverter e campo moduli FV (sul lato DC) contro gli accoppiamenti

di sovratensioni da cavi per allacciamenti all'impianto solare

 Sezionatore sotto carico DC tra l'inverter e il campo moduli (assolutamente necessario

in conformità alla normativa IEC 60364-7-712)

 In caso di necessità: per la collocazione di diodi o fusibili

Le cassette di collegamento sono costruite in conformità delle normative VDE 0100 e IEC 60364-7-712 e sono conformi alla classe di protezione II. La maggiore protezione possibile degli impianti viene raggiunta grazie alla separazione spaziale costante dei poli positivi e negativi, al doppio isolamento dei cavi delle linee e alle relative distanze d'isolamento in aria e superfi ciali.

Per effettuare misurazioni il polo positivo è dotato di morsetti sezionatori che permettono un agevole controllo dell'impianto.

Tutti gli standard vengono realizzati con corpo in policarbonato robusto e resistente alle intemperie, in modo da poter essere utilizzati senza problemi in ambienti interni e in ambienti esterni protetti.

La corretta connessione in parallelo delle stringhe di un campo fotovoltaico si realizza con un dispositivo di sezionamento per ogni singola stringa abbinato a un diodo di separazione fra le stringhe avente funzione di

blocco delle correnti di ritorno, affinchè una eventuale stringa difettosa o diversamente irradiata non possa compromettere il buon funzionamento delle altre stringhe. Da queste esigenze, oltre a quella di ottimizzare il

cablaggio dell'impianto riducendo il numero dei cavi elettrici, nasce la necessità di installare in prossimità delle stringhe i quadri di stringa, all'interno dei quali si esegue il parallelo e la protezione di un gruppo di stringhe.